Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
19 Aprile 2014
 

"Noi siamo I SOLITI...quelli così!"


"Noi siamo I SOLITI...quelli così!"

Si parte...destinazione Via Semplicità...più semplice di così!
Il cuore batte irregolarmente e forte!
Respiro appieno la curiosità e l'attesa di una giornata in continua evoluzione...
E Vasco? Ci sarà?
Cosa dovrò dire? Come mi dovrò comportare?
Dubbi...incertezze...sensazioni inspiegabili...
Eccomi finalmente lì!
Capisco subito di trovarmi tra ragazzi semplici solo all'apparenza...
Siamo tutti complessi se conosciuti solo un pò più a fondo...
Siamo "I soliti"...dotati di rara sensibilità...come il nostro amato rocker...
Mi presento...mi racconto...e mi emoziono ancora di più...
Il sole picchia quasi come il battito incessante del mio cuore...
L'attesa estenuante gioca la sua parte...
L'adrenalina sale di continuo...
Sguardi tesi...concentrati...e ancora increduli per essere stati selezionati tra tanti...
Che splendido regalo fantastico!
Si parla...si scherza...si ride...si respira perfino con affanno...
Finalmente tocca all'ultima fan del mattino...dopo sarà la volta di quelli del pomeriggio...me compreso!
Ma Vasco arriverà più tardi? Sappiamo che non ci sarà ma la speranza è sempre l'ultima a morire...
Foto di gruppo! Pochi metri a disposizione...spostamenti...spennellate sui visi...inquadrature...risate...
Click! Fuori tutti! Avanti il primo del pomeriggio!
Mi sento un pò star...un pò cretino...mi sento un vero fan!
Mi sento un pò tante cose insieme...
Mentre cerco di godermi ogni momento di questa giornata...
...ecco un memorabile "Siamo solo noiiiii..." che squarcia il silenzio di quelle stanze...
Quando gira voce che ci faranno anche cantare le risate diventano quasi isteriche...
Nemmeno ad un colloquio di lavoro sembra esserci una tale agitazione!
Il pomeriggio eterno scivola via tra i nostri racconti...
Ognuno con il suo viaggio...ognuno diverso...
Tutti insieme e soprattutto ognuno perso per i cazzi suoi...
Tatuaggi...vinili rari...moto...cartelloni...foto...autografi...libri...
Gioie...dolori...lacrime...ricordi...paure...amori...passioni...
Arriva così il mio turno...
E Vasco? Ma siamo proprio sicuri che non arriverà magari all'ultimo momento?
Ma vuoi che non ci faccia una sorpresa!?
Siamo rimasti in quindici...
Siamo solo noi, i soliti, quelli fatti così...
...siamo noi a rappresentare tutti i fans di Vasco del mondo!
Che gran bella responsabilità! Che emozione unica! Che fortuna!
Eccomi! Pronto! (...spero)...
Trucco...spiegazioni...1...2...3...ciak! Si gira!
Il vuoto...la sudorazione...l'ansia...i tremori...la paura...le amnesie...
...e la voglia di divertirsi, di vivere quel momento appieno!
Uno spettacolo pazzesco!
Trenta minuti che volano...che ricorderò per sempre...
...che avrei potuto godere di più dopo aver comprese meglio le dinamiche televisive...
Il clima è quello giusto...spettacolare e inimmaginabile...
...avanti un altro...
Vasco non arriverà mai in questo magico giorno...
...eppure con me c'è sempre stato, dal primo all'ultimo secondo!
Ringrazio, saluto, parto...il cuore gonfio di gioia e malinconia...
Non vedo l'ora di poter rivivere un'emozione del genere...
Non vedo l'ora di ri-incontrare tutti questi splendidi compagni di avventura...
In macchina scelgo il CD di "Vivere o niente"...canto rido piango e godo...
"E poi ci troveremo come le stars...a bere del whisky al Roxy bar..."...ne sono certo!
Grazie ragazzi...grazie Vasco!
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI!!

Edoardo Capomagi
 
Tutte le news


 


Segui Vasco su: